SPRAR Vogogna (Domodossola)

La collaborazione con i centri SPRAR di accoglienza per i rifugiati non si ferma. Da anni ormai Book-Cycle spedisce libri di ogni genere, ma soprattutto testi scolastici di base e dizionari, a diversi centri di accoglienza sparsi su tutto il territorio italiano.

In particolare quando siamo stati contattati dallo SPRAR di Vogogna (Domodossola) eravamo più felici del solito, e per un semplice motivo. Ci sono stati richiesti anche libri di storia! Che, a dire la verità, normalmente non vanno per la maggiore.

Questo dettaglio ci ha fatto pensare che questa spedizione sarebbe stata un po’ diversa dalle altre, e alla fine così è stato. 

Una spedizione diversa dal solito

Ben 9 scatole sono partite da Roma con destinazione finale Vogogna. Tra gli oltre 70 chili di libri, oltre ai già famosi testi scolastici di storia e ai classici libri per imparare l’italiano, c’erano libri di fantascienza, di arte, di musica e romanzi classici. E anche tanti fumetti, per chi con l’italiano ha appena cominciato.

Inoltre abbiamo spedito diversi libri per imparare inglese e francese, nonché libri di narrativa in queste due lingue staniere. Sono partiti anche tanti libri di scienza, geografia, antropologia, politica e psicologia. E non mancavano i manuali pratici di bricolage e di cucina.

Il centro al momento ospita circa una quindicina di persone provenienti da diversi paesi, tra cui Nigeria, Afganistan, Guinea, Ghana, Senegal, Mali, Gambia e Somalia. Gli ospiti attuali hanno un’età compresa tra i 20 e i 30 anni. A giudicare dalle richieste non comuni che ci sono state fatte possiamo dire che hanno tantissima voglia di imparare non solo la lingua italiana, ma anche la cultura e la storia del paese che li ospita.

Ecco un paio di foto di quest’ultima missione portata a termine. I libri impacchettati in partenza da Roma e gli stessi libri nelle mani dei loro nuovi proprietari.

 

Novembre 2017